Questo sito ha aggiornato la sua Privacy Policy. Invitiamo tutti gli utenti a prenderne visione. Questo sito utilizza cookie, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione cookie policy altrimenti chiudi.

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Istituto di Ricerca sugli Ecosistemi Terrestri

Attività di ricerca

Le attività di questo settore di ricerca sono volte a valutare la biodiversità e la risposta adattativa dei sistemi agroforestali in relazione ai principali fattori evolutivi e impatti antropici. Ciò al fine di prevedere le dinamiche future di tali ecosistemi e di sviluppare strategie di conservazione e gestione sostenibile nell'ottica dei cambiamenti ambientali (climatici e sociali). Le ricerche tengono conto di diverse scale spazio/temporali, diversi livelli di organizzazione biologica (gene, individuo, specie, ecosistema) e di naturalità (riserve naturali, aree rurali/urbane).

Attività di ricerca

L'attività di questa tematica di ricerca riguarda gli ecosistemi terrestri sia in ambiente rurale che urbano e le loro interazioni con l'atmosfera.
L'obiettivo generale è quello di comprendere i meccanismi che regolano il ciclo del carbonio in ecosistemi terrestri, le emissioni di composti organici volatili di origine biogenica (BVOC), le interazioni degli ecosistemi terrestri con i fattori di stress abiotici naturali ed antropici, inclusa la gestione.

Studi di fisiologia ed ecofisiologia isotopica nel settore ambientale con riferimento ai sistemi forestali, agroforestali, agrari ed all’interfaccia tra ecosistemi terrestri, mare ed atmosfera

Attività di ricerca

Nel trascorso dell’Istituto, la fisiologia ed ecofisiologia isotopica hanno contribuito allo studio dei meccanismi di acclimatamento ed adattamento delle piante alle fluttuazioni e limitazioni ambientali.

Attività di ricerca

Il gruppo di ricerca nasce dallo studio del controllo della fotosintesi, ed in particolare delle relazioni tra assimilazione fotosintetica e sintesi e utilizzazione dei prodotti fotosintetici a livello di organelli cellulari, cellula e pianta intera (relazioni source-sink).